Connect with us

Calcio

Supercoppa, Gattuso: “Gara decisa dagli episodi”

Avatar

Pubblicato

il

Dopo il ko in Supercoppa contro la Juventus, il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso ha parlato in conferenza stampa.

Potevate dare di più?
“Bisogna vedere che letture volete dare alla partita, vedete quante occasioni hanno avuto loro e quante noi. Oggi il terreno di gioco non ci ha aiutato, non è una scusa, ma non era all’altezza delle due squadra. Questo credo abbia contribuito e ringrazio la squadra per quello che ha dato, dopo l’1-0 ci siamo svegliati e abbiamo sbagliato qualcosa. Potevamo fare qualcosa in più, ma ringrazio i miei ragazzi. Era difficile oggi trovare campo aperto, secondo me ci è venuta a mancare la qualità. Zielinski ha fatto una buona partita, ma è andato pochissimo nella trequarti. Loro hanno provato a fare qualcosa di diverso. Ma se devo fare il paragone con la finale di Coppa Italia credo che la differenza sia poca. Abbiamo avuto un po’ di sfortuna, ma ai punti la Juve ha fatto qualcosa in più di noi. Ma ci siamo fatti rispettare”.

Ti aspettavi qualcosa in più?
“La Juve è una squadra difficile da affrontare, bisogna rispettarla. Io ho fatto i complimenti ai miei ragazzi perché hanno fatto la gara che dovevano. Bisogna rispettare la Juve e alla fine gli episodi ci hanno penalizzato. E’ una gara da analizzare bene, è stata vinta sugli episodi”.

Cosa dici a Insigne?
“Lorenzo la prima cosa che deve fare è non sentire la responsabilità. Il primo colpevole sono io, non Insigne. I rigori si calciano e si possono sbagliare. Fa male vedere un giocatore piangere, lui ha la maglia del Napoli cucita addosso, ma ora bisogna ricaricare le pile. I rigori li sbagliava Maradona e li può sbagliare anche Insigne. Non abbiamo perso contro dei scappati di casa, ma contro una squadra che vince da nove anni consecutivi lo Scudetto e hanno ogni anno un grande budget. Non vedo saliscendi, speriamo di tornare a giocarci queste partite il prima possibile”.

Leggi di più
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio

Napoli-Bologna: Osimhen ritorna a disposizione

Avatar

Pubblicato

il

Napoli-Bologna allo Stadio Maradona alle ore 20.45 per la 26esima giornata di Serie A.

Dirige il match l’arbitro Chiffi di Padova.

I convocati: Meret, Ospina, Contini, Di Lorenzo, Ghoulam, Hysaj, Koulibaly, Manolas, Maksimovic, Rrahmani, Mario Rui, Demme, Elmas, Lobotka, Fabian Ruiz, Zielinski, Bakayoko, Politano, Insigne, Mertens, Osimhen, Cioffi (maglia 58), D’Agostino (maglia 56), Labriola (maglia 61).

Leggi di più

Calcio

Napoli-Bologna: la probabile formazione di Gattuso

Avatar

Pubblicato

il

Questa sera alle ore 20.45 il Napoli affronta il Bologna allo Stadio Diego Armando Maradona. Rino Gattuso ritrova Koulibaly: il difensore senegalese torna a disposizione del tecnico azzurro dopo aver saltato il match con il Sassuolo a causa della squalifica. Stessi uomini sul fronte offensivo: Mertens prima punta con Politano, Zielkinski e Insigne alle spalle dell’attaccante belga.

Ecco la probabile formazione degli azzurri:

(4-2-3-1) – Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, Ghoulam; Demme, Fabian; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens

Leggi di più

Calcio

Ssc Napoli: tutti negativi i tamponi del gruppo squadra

Avatar

Pubblicato

il

La Ssc Napoli, attraverso una nota apparsa sul profilo Twitter ufficiale del club, ha comunicato la negatività dell’intero gruppo squadra dopo aver effettuato il tampone alla vigilia del match con il Bologna:

“Tutti negativi al Covid-19 i tamponi effettuati questa mattina ai componenti del gruppo squadra”

Leggi di più

News

Scroll Up