Connect with us

Calcio

Napoli-Bologna: la probabile formazione di Gattuso

Avatar

Pubblicato

il

Questa sera alle ore 20.45 il Napoli affronta il Bologna allo Stadio Diego Armando Maradona. Rino Gattuso ritrova Koulibaly: il difensore senegalese torna a disposizione del tecnico azzurro dopo aver saltato il match con il Sassuolo a causa della squalifica. Stessi uomini sul fronte offensivo: Mertens prima punta con Politano, Zielkinski e Insigne alle spalle dell’attaccante belga.

Ecco la probabile formazione degli azzurri:

(4-2-3-1) – Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Rrahmani, Ghoulam; Demme, Fabian; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens

Leggi di più
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio

Il Napoli torna a vincere con la Samp

Avatar

Pubblicato

il

Il Napoli continua la sua rincorsa alla zona Champions e si rialza dopo la sconfitta con la Juventus. La squadra di Gattuso, infatti, espugna il Ferraris di Genova battendo la Sampdoria 2-0. Gara sempre in mano ai partenopei, che hanno trovato un Audero in giornata di grazia, capace di tenere i suoi in partita sino alla fine. Vantaggio che arriva nella prima frazione di gara con una bellissima triangolazione Zielinski-Osimhen che porta al tiro Fabian Ruiz dal limite dell’area: lo spagnolo non sbaglia e fa 1-0 con un sinistro secco e preciso. La squadra di Gattuso nella ripresa, però, fatica a trovare il raddoppio. Alla mezz’ora Thorsby salta più in alto di tutti e di testa batte Ospina ma Valeri, richiamato dal Var, annulla per un fallo del calciatore blucerchiato. Ultimo grande pericolo per gli azzurri prima che al 42′, Victor Osimhen segni il definitivo 2-0 dopo un lancio in profondità di Mertens: destro sul primo palo e palla che si insacca sancendo la vittoria azzurra.

Leggi di più

Calcio

Il NapoliBasket espugna Chieti

Avatar

Pubblicato

il

Si conclude con una vittoria in rimonta grazie ad un grandissimo finale di partita, la prima parte della Stagione Regolare della Gevi Napoli Basket che vince al PalaTricalle di Chieti per 60-58 . Il miglior realizzatore è stato Marini , autore di 20 punti. In doppia cifra anche Monaldi, 11 per lui, ed Uglietti, 10.

Gli azzurri concludono dunque al secondo posto in classifica il Girone Rosso alle spalle della sola Forlì e partiranno con sei punti nel Girone Bianco con la seconda fase che inizierà il 25 aprile.

Coach Sacripanti, con Mayo e Parks Out, parte in quintetto con Monaldi, Marini, Lombardi, Klacar e Zerini, la formazione teatina, senza Santiangeli e Williams, risponde con Graziani, Sorokas, Sodero, Meluzzi e Bozzetto.

I primi quattro punti della partita sono di Marini, segna Sodero per Chieti, Meluzzi pareggia a quota 6 dopo quattro minuti di gioco. Si segna poco in questa fase di gara, Graziani segna per il primo vantaggio di Chieti, Marini da tre punti riporta avanti la Gevi.  Entrano Uglietti e Iannuzzi, Sodero segna la tripla, Marini non si ferma realizzando in entrata. Il primo quarto si chiude sul 17-17 con la schiacciata di Lombardi e l’1 su 2 dalla lunetta di Meluzzi.

Parte bene Chieti con un parziale di 4-0 interrotto dal tap-in di Lombardi, Sorokas segna i due punti del 23-19 che costringono Sacripanti al timeout. Prova ad allungare Chieti dalla lunetta con Bozzetto, Iannuzzi trova i primi punti della sua partita, Zerini cancella con la stoppata i tentativi di Piazza e Bozzetto, Monaldi segna l’entrata del -2. Scambio di triple tra Sodero ed il Capitano della Gevi. Si va all’intervallo lungo sul 30-26 con il canestro di Mitt sulla sirena.

Segna Marini per Napoli, Bozzetto in gancio per la Lux,  Meluzzi dalla media porta Chieti sul 35-28 ma ancora Marini, da tre punti, muove il punteggio Gevi. Nuovo parziale di Chieti con un 7-0 firmato Sorokas-Meluzzi-Sodero che vale il 42-31 a quattro minuti dall’intervallo lungo. Napoli non riesce a segnare, percentuali basse per la formazione di Coach Sacripanti, Uglietti rompe il parziale in contropiede. Klacar segna la tripla del -6. Il quarto si chiude sul 44-37 in favore della formazione abruzzese dopo il canestro di Piazza.

Il primo canestro del periodo è di Bozzetto, gli azzurri non riescono a segnare, 1 su 2 per Lagic dalla lunetta, Zerini segna i primi punti della Gevi per il -9 a 6 dal termine. Torna a realizzare da tre punti la Gevi con Pierpaolo Marini, fallo tecnico per Chieti, la tripla di Monaldi vale il -4 su 50-46 a tre minuti dalla fine. Gli azzurri si avvicinano ancora con cinque punti di fila di Uglietti, Zerini segna il -1 a 90 secondi dalla sirena. Scambio di triple tra Sodero e Monaldi, Uglietti dalla lunetta pareggia. Succede di tutto nell’ultimo minuto, palle perse da una parte e dall’altra, Monaldi stoppa Meluzzi in contropiede, Marini segna il +2 a 2 secondi dalla fine. Il tentativo finale di Meluzzi non va a segno, la Gevi vince ancora.

La Generazione Vincente Napoli Basket tornerà in campo il 25 aprile per la prima giornata della seconda fase in cui affronterà la formazione prima classificata del Girone Verde. Il calendario sarà definito al termine della Regular Season.

Lux Basket Chieti-Gevi Napoli Basket 58-60 (17-17;30-26;44-37)

Lux Basket Chieti: Piazza 2, Ihedioha 2, Bozzetto 9, Santiangeli, Sodero 16, Sorokas 6, Arnold 2, Graziani 2, Bartolucci ne, Meluzzi 14, Lagic 3,Favali 2. All.Maffezzoli.

Gevi Napoli Basket: Zerini 7, Coralic ne, Iannuzzi 3, Klacar 3,  Aldi ne, Sandri, Marini 20 ,Uglietti 10, Lombardi 6,  Monaldi 11,Grassi ne.  All. Sacripanti.

Dichiarazione Coach Sacripanti

“E’ stata una partita contro una squadra ben allenata da Coach Maffezzoli, ottimo allenatore, molto bravo a costringere gli avversari a giocar male. Abbiamo tirato malissimo da tre punti per quasi tutta la partita, poi ne abbiamo messi tre consecutivi che ci hanno permesso di vincere la gara. Avevamo creato tiri buoni per tutto il match, sono entrati quelli più importanti. Faccio i complimenti alla squadra per non aver mollato mai ed averci creduto fino alla fine anche quando sembrava persa. Complimenti anche a Chieti perché con le difficoltà affrontate non è stato affatto facile allenarsi e scendere in campo.”

Leggi di più

Calcio

De Rossi, Prof. Vaia (Spallanzani): “E’ in buone condizioni”

Avatar

Pubblicato

il

Il Prof. Francesco Vaia, Direttore Sanitario dell’Istituto Spallanzani, ai nostri microfoni sulle condizioni di Daniele De Rossi:

“L’ex calciatore della Roma è stato ricoverato a causa di una polmonite. Le sue condizioni sono attualmente buone e posso dire che siamo ottimisti”.

Leggi di più

News

Scroll Up