Seguici su
  • SAL DE RISO
  • Vinicola Del Sannio
  • Rispo Surgelati
  • Gruppo Farina
  • TEDIM
  • Tufano
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

STENDARDO: "KOULIBALY VA ASPETTATO. IL NAPOLI CONTRO L'INTER HA GIOCATO UNA PARTITA PERFETTA"

STENDARDO

Guglielmo Stendardo è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni: “Il Napoli ha fatto una partita perfetta a Milano, soprattutto dal punto di vista difensivo. Lukaku e Lautaro non hanno avuto modo di attaccare la profondità e di liberarsi. Il Napoli ha meritato la vittoria perché è stato concreto e pragmatico. È ancora tutto aperto ma se il Napoli continuasse a giocare così potrebbe fare bene fino a fine stagione. Bisogna fare i complimenti ad Elmas e Zielinski per il gioco che hanno fatto e a Demme che davanti alla difesa era ciò di cui il Napoli aveva bisogno. La partita è stata preparata bene dal punto di vista difensivo, in fase di non possesso, infatti, gli esterni si abbassavano molto. C’è da dire che la squadra ha anche creato tante occasioni da gol. Il Napoli ha concesso poco e si è reso pericoloso quando voleva. Il Napoli in Champions ed in Coppa Italia benissimo mentre in campionato molto meno. Se guardiamo la partita con il Lecce però, nella prima mezz’ora, il Napoli ha avuto almeno quattro occasioni da gol. La squadra ha delle qualità ma deve eliminare delle amnesie. Pare non abbia la capacità di prevedere il pericolo. Se il Napoli trovasse queste qualità con continuità credo che potrebbe conseguire risultati importanti sia con l’Inter in Coppa Italia che con il Barcellona in Champions League. Koulibaly? Ha pagato il fatto che la squadra non si sia espressa ai massimi livelli. Ha riportato qualche infortunio che lo ha fermato. Per me è uno dei migliori difensori al mondo e va aspettato. Quando lui tornerà al top con Insigne ed Allan, tornerà il vero Napoli. Var? Il challenge potrebbe essere un valore aggiunto anche se credo che si debba fare un po’ di chiarezza”.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.