Seguici su
  • TEDIM
  • SAL DE RISO
  • Vinicola Del Sannio
  • 1
  • 2
  • 3

COPPA ITALIA, INTER-NAPOLI 0-1. GATTUSO: "COMPLIMENTI AI RAGAZZI PER LA VITTORIA MA NON POSSIAMO ANCORA SORRIDERE"

gattusoConferenza

"Stasera faccio grandi complimenti ai ragazzi per la prestazione, però non possiamo ancora sorridere". Gennaro Gattuso analizza il successo azzurro a San Siro.

"Dobbiamo continuare così, non riesco a dire altro perchè c'è da lavorare. Siamo stati bravissimi a tenere testa ad un avversario fortissimo ma voglio vedere sempre questo atteggiamento".

"Mancano 17 partite in campionato e abbiamo la semifinale di ritorno. Di impegni ce ne sono e dobbiamo affrontarli con questa concentrazione e con la stessa intensità di sasera".

"Ho scelto una condotta più coperta perchè quando giochi contro una squadra più forte, che è prima in classifica, bisogna avere il giusto rispetto".

"L'Inter è una squadra tecnica ma anche muscolare. E' chiaro che dovevamo schermare i loro due attaccanti e bisognava coprire palla di reparto. Stasera l'abbiamo fatto bene, però mi piacerebbe vedere sempre questa fase difensiva".

"Siamo riusciti anche a palleggiare bene, per noi è necessario tenere palla perchè non siamo una squadra che può tenere per tutta la gara l'impatto strettamente atletico. Non possiamo sempre battagliare, bensì bisogna sfruttare le nostre potenzialità e le nostre qualità per far girare palla".

"Purtroppo continuiamo ad avere alti e bassi. Contro il Lecce siamo stati superficiali, magari pensando che il compagno ci mettesse una pezza. Ma a volte sembravamo sagome in campo".

"Stasera ho visto un'altra squadra ed è quella che vorrei ammirare sempre. Siamo contenti per questo risultato ma non possiamo sorridere. Ripeto: dobbiamo lavorare tanto perchè la strada è lunga"

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.